#food

Molinolatorre- Farine di qualità

08:27 magazinebrand.it 0 Comments



Vi presento molinolatorre nato nel 1960. L'azienda produce solo grano del territorio umbro, la farina non ha alcun prodotto chimico all'interno, il grano viene lavorato 24h prima della macinazione, viene lavato e tenuto a bagno in modo che, quando va in lavorazione la buccia è la prima cosa che va via risultato? farina bianca perfetta!
Nell'azienda sono presenti anche delle macine a pietra che risalgono al 1900, che negli anni sono state rintagliate accuratamente a mano e macinano tutto il giorno. molinolatorre produce farina di tipo 0, 00, 0M, 00M e integrale, macinate a pietra n.1, integrale macinata a pietra e le farine speciali di legumi come orzo, piselli, ceci, Fagioli borlotti, Fagioli cannellini e mais.
Una vastissima scelta di prodotti di altissima qualità che renderanno i nostri piatti piu' speciali e saranno la base per realizzare tutte le nostre ricette preferite! 
Pasta fatta in casa, torte, crostate, pizza, pane e tanto altro ancora!
 Le farine hanno veramente un immensità di utilizzi. 
Vi mostro la ricetta squisita che ho realizzato con questo marchio! Tutti i prodotti sono acquistabili su molinolatorre 

Pasta fatta in casa con: Semola rimacinata di grano duro molinolatorre


Per preparare in casa gli gnocchi vi serviranno: 500 g di farina di semola di grano duro molinolatorre; 250 ml di acqua;
sale q.b.
1 uovo;

Procedimento:
Versare la farina sulla spianatoia, formate un buco al centro e versatevi lentamente a filo l’acqua. Mescolate con le mani, unendo il pizzico di sale e continuate a lavorare fino a quando l'impasto sarà pronto. Se risulta ancora un po appiccicoso, aggiungete ancora un pò di farina finchè il composto non sarà morbido e omogeneo. Trasferitelo in un contenitore,spolverizzatelo con un po’ di semola e lasciatelo riposare per circa 15 minuti, coprendolo con un telo pulito.
Dopo i 15 min d'attesa stendetelo con un mattarello e formate tanti filoncini di pasta e tagliateli in tanti tocchetti. Per ottenere la superficie rigata degli gnocchi ho utilizzato una semplice forchetta. Spolverizzateli con la semola e sistemateli su un vassoio e lasciate riposare fino al momento di cominciare a preparare il vostro sughetto!

Condimento: 
Per esaltare ancora di più il sapore dei miei buonissimi gnocchi ho preparato un sugo di pomodori freschi, con capperi, olive e basilico fresco.

Molto soddisfatta del risultato, le farine sono di alta qualità, direi spettacolari!

You Might Also Like